Bracciale bianco e azzurro con perle di carta riciclata

12 commenti
Ciao a tutte!

Con le stesse perle piatte di cui vi ho parlato l'altra volta ho realizzato anche un bracciale.


Ho montato le perle di carta su filo d'argento e le ho abbinate a delle perle acriliche che però sembrano di vetro!
Hanno dei bei colori sulla tonalità del mare, con sfumature che vanno dal celeste all'azzurro e dei riflessi verde acqua quando colpite dalla luce.
L'abbinamento di perle dalla forma diversa, quelle di carta piatte, quelle acriliche allungate e sfaccettate, dà un bel movimento al bracciale.



Il filo d'argento è un memory wire, cioè un filo che mantiene la forma che gli si dà, quindi l'ho lasciato aperto in modo che fosse adattabile a più misure e una volta indossato si può poi aggiustare sul polso come più ci piace. 



Bene, con questo post vi saluto per un po', infatti per qualche tempo (non so ancora quanto) non potrò dedicarmi al blog.
Spero di riuscire ogni tanto a passare sui vostri, in ogni caso auguro a tutte di passare una bella estate, all'insegna della creatività e del riposo!!!

Tanti baci a tutte dalla vostra Miss Quilling ♥♥♥

Collana etnica con perle di carta riciclata

7 commenti
Ciao a tutte!
Qualche impegno e il ponte del 2 Giugno mi hanno tenuta un po' lontana dalla rete, ma ora eccomi qui!!!
Innanzitutto vorrei ancora ringraziare tutte voi ragazze che mi avete votato al concorso indetto da Alm, purtroppo non ce l'ho fatta! Però sono molto contenta che la mia pagina stia acquisendo sempre più visualizzazioni e poi tante di voi mi hanno dimostrato affetto e riempita di complimenti per le mie creazioni e questo mi ha fatto davvero  tanto piacere. ^^

Oggi vi faccio vedere una collana in stile etnico sui toni del bianco che mi sembra molto adatta per l'estate. 



L'ho realizzata con delle perle di carta che in inglese vengono dette "saucer beads" ossia perle "a forma di piattino"; in effetti rispetto agli altri tipi di perle di carta, queste, essendo realizzate con più strisce arrotolate contemporaneamente assumono una forma abbastanza piatta.



Per chi non è addentro al mondo dei gioielli di carta devo dire che queste perle più che famose sono famigerate! Perché sembrano essere difficilissime da realizzare, i tutorial scarseggiano e i pochi che ci sono in giro decisamente buttano giù chiunque volesse tentare: o perché non sono ben fatti o perché invece di incoraggiare sottolineano la difficoltà di realizzazione!
Ora io non so se ho seguito il procedimento nella maniera esatta (a giudicare dal risultato direi di si), fatto sta che non ci ho trovato niente di così terribilmente complicato!
Certo bisogna avere mani forti per tenere insieme tutte quelle strisce di carta da arrotolare contemporaneamente e la pazienza di sistemare la parte finale che tende a inzupparsi di colla intrecciandosi e rendendo il tutto un potenziale pasticcio, ma voglio dire, non è niente di impossibile!!!
Queste perle hanno il pregio di essere molto resistenti, perché per loro costituzione, e ancora di più dopo essere state trattate,  diventano dure come la pietra. Allo stesso tempo questo comporta però che abbiano anche un certo peso quindi bisogna utilizzarle con parsimonia!!!



Tornando alla collana ho utilizzato del cordino di cotone marrone su cui ho infilato le perle di carta abbinandole a delle piccole perline di legno.
La chiusura l'ho realizzata con lo stesso cordino lavorando tre fili a macramè, in modo da fare una chiusura regolabile: così la collana ha una lunghezza che varia da un minimo di 21 cm a un massimo di 35.



Questa collana (insieme all'anello bianco con perla centrale) è in vendita in un UP molto carino a cui sto partecipando su Facebook, vi lascio il link, così potete curiosare: ci sono tante belle creazioni!

A presto
Baci Baci ♥♥♥


Copyright © MissQuilling

Blog Design by La Creative Room